Di cosa si tratta

Il fibroscan (Elastografia epatica) è lo strumento utilizzato per la metodica diagnostica utile a quantificare la fibrosi epatica, vale a dire il fenomeno di cicatrizzazione che consegue a malattie come l’epatite virale e che può portare alla cirrosi epatica.

È uno strumento importante nella valutazione di un percorso di dieta.

per saperne di più

A CHI SI RIVOLGE

Il Fibroscan si esegue per la diagnosi ed il monitoraggio dell’epatite cronica causata dal virus dell’epatite C (VHC), dell’epatite cronica causata dal virus dell’epatite B (VHB), della co-infezione provocata dal virus dell’epatite C e VIH, dell’epatopatia alcolica, della steatosi epatica (fegato grasso) non alcolica, delle patologie policistiche croniche, della cirrosi epatica e per il monitoraggio dei pazienti pre- e post- trapianto epatico. Questi sono alcuni degli usi accertati dell’elastografia.

PERCHÉ SCEGLIERCI

Mettiamo a tua disposizione un’equipe multidisciplinare di medici specialisti di grande competenza e tecnologie diagnostiche e strumentali di ultima generazione. Questo è il valore aggiunto che rende vincente il nostro screening.

PRENOTA

Esame di Epatologia

Vai alla sezione

Esame di Dietologia

Vai alla sezione